giovedì 25 maggio 2017

Bossman di Vi Keeland

QUANTE PROBABILITÀ CI SONO CHE UN AFFASCINANTE SCONOSCIUTO, INCONTRATO PER CASO IN UN RISTORANTE, DIVENTI IL TUO CAPO?  UNA SU OTTO MILIONI…
ARRIVA FINALMENTE IN ITALIA IL ROMANZO DI VI KEELAND, BESTSELLER N.1 DEL NEW YORK TIMES.
TRADOTTI IN 12 LINGUE E CON OLTRE 60 PRESENZE NELLE CLASSIFICHE DEI BESTSELLER, I ROMANZI DI VI KEELAND HANNO VENDUTO OLTRE UN MILIONE DI COPIE NEL MONDO.




Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 288
Listino Cartaceo: euro  17,90
Data Pubblicazione:  20 giugno 2017

È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker.
Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto.  Più tardi, dopo qualche frecciata sul galateo da primo appuntamento, i due tornano ai rispettivi tavoli.  Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l'indisponente sconosciuto, seduto all'altro capo della stanza. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, fingendosi un amico d'infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D'un tratto la cena prende tutta un'altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l'interesse e l'attrazione verso l'intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più.  Reese è convinta che sia un addio.
In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto... quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo? 

Paper Prince di Erin Watt

ELLA HARPER, DICIASETTE ANNI E GRINTA DA VENDERE, E I ROYAL, CINQUE FRATELLI RICCHI, MAGNETICI E SEXY: UNA STORIA ROMANTICA E ADRENALINICA.
DOPO PAPER PRINCESS, IN ARRIVO IL SECONDO VOLUME DELLA SERIE BESTSELLER N.1 DEL NEW YORK TIMES, CHE HA CONQUISTATO LE LETTRICI E I VERTICI DELLE CLASSIFICHE.
IL NUOVO FENOMENO EDITORIALE DELL'ANNO, IN CORSO DI PUBBLICAZIONE IN 20 PAESI E NELLA TOP 10 DEI LIBRI PIÙ VENDUTI IN GERMANIA.




Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 352
Listino Cartaceo: euro  17,90
Data Pubblicazione:  27 giugno 2017
Ella non sa dire se la sua vita fosse migliore o peggiore prima che Callum Royal la trovasse. Ma una cosa è certa: da quando è piombata in casa Royal come un tornado, per lei è cambiato tutto. Scuola privata, feste e vestiti costosi. E, con la sua grinta e la sua schiettezza, è riuscita persino a vincere l'ostilità dei fratelli Royal e a conquistare il loro rispetto, e il loro cuore - in particolare quello di Reed.Con Ella, per la prima volta dopo la morte della madre, Reed ha infatti permesso a se stesso di lasciarsi andare alle emozioni. Ma il suo mondo crolla quando, dopo una discussione, Ella scompare. Con il cuore a pezzi, e senza lasciare traccia. D'altronde è abituata a scappare e rifarsi una vita ripartendo ogni volta da zero.Tutti incolpano Reed per quella fuga, i suoi fratelli lo odiano e, se possibile, lui si odia ancora di più. Ed è disposto a fare qualsiasi cosa pur di ritrovarla. Ma, una volta trovata, sarà in grado di riconquistare il suo cuore?

Un respiro nell'ombra di Christian Carayon

RIESCE A MESCOLARE ABILMENTE SUSPENSE PSICOLOGICA E UNA SERIE DI COLPI DI SCENA DEGNI DELLA MIGLIORE TRADIZIONE.” Paris Match
NELL’ISOLA DELLA PAURA, INNOCENZA E FEROCIA SI SONO MESCOLATe NELLA PIÙ TRAGICA DELLE STORIE.




Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 420
Listino Cartaceo: euro  19,90
Data Pubblicazione:  06 giugno 2017

1980, in una cittadina del Sudovest della Fran­cia, i membri del locale yatch-club stanno celebrando la fine dell’estate. Nel clima disteso della festa, quattro ragazzini ottengono facilmente il permesso di fare campeggio sull’isolotto di Bois-Obscurs. Così prendo­no le loro canoe e si dirigono verso il centro del lago. La mattina successiva  i ragazzi si fanno aspettare. Allora uno dei genitori decide di raggiungere l’isola a nuoto. E scopre l’entità del massacro.
Trent’anni più tardi, uno dei bambini testimone della tragedia, Marc-Edouard Peiresoles, dieci anni all’epoca del delitto e ora stimato professore di storia, decide di torna­re sul luogo degli omicidi. Per lui è un modo di esorcizzare, finalmente, antiche paure, ma anche di allontanarsi da nuove trappole senti­mentali. Non appena mette piede nel vecchio paesino dove tutto è successo, però, si ritrova immerso in un passato fatto di ombre, quel­le di indagini poco chiare, e di silenzi, quelli delle persone che hanno vissuto gli eventi. Con il passare dei giorni, davanti agli occhi di Marc-Edouard riprende vita il paese della sua infanzia, e lui si trova inevitabilmente a incon­trare chi è rimasto, per ricostruire il mostruoso delitto. E trovare il vero colpevole.

La locanda dove il mare parla piano di Emma Sternberg

TRA MANHATTAN GHIACCIATI E RIPOSINI POMERIDIANI, CINQUE ARZILLI VECCHIETTI ci INSEGNANO A GODERe LA VITA.
A FARE LA DIFFERENZA SONO LE COSE SEMPLICI, NELLA VITA COME IN UN BUON ROMANZO.




Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 360
Listino Cartaceo: euro  18,90
Data Pubblicazione:  13 giugno 2017

Quando Linn perde in un solo giorno fidan­zato, casa e lavoro, impara due grandi lezioni. La prima: mai mettere tutta la tua vita in ma­no a un uomo. La seconda: mai disperare, perché la vita stessa sa sempre come sorpren­derti. Di lì a poche ore, infatti, un certo Mr. Cunningham, «cacciatore di eredi», spunta dal nulla con una notizia sensazionale: Linn ha ricevuto una casa negli Hamptons da una fantomatica zia d’America.
Lasciata la Germania con il primo volo per New York, Linn scopre così la Sea Whisper Inn, ovvero la locanda Sussurro del Mare: un’antica villa, un tempo adibita a pensione, dotata di parco, discesa al mare e – nuova sorpresa – cinque inquilini fissi. Sono i migliori amici della zia, cinque simpatici vecchietti. Mentre Linn tenta di escogitare un piano per salvare dai debiti la casa e magari riaprirla ai turisti, è sempre più conquistata dai fantastici cinque e dai loro racconti affascinanti su zia Dorothy e sulla vita glamour che si era reinventata dopo la fuga dall’Europa.
Ma in quella storia manca un dettaglio fon­damentale, un segreto struggente di cui resterebbe traccia solo in un quadro, miste­rioso e introvabile. Proprio la ricerca di quel dipinto scomparso permetterà a Linn di aprire una porta su quel passato… e fare finalmente luce sul proprio futuro.

Il libro maledetto di Erik Kai



UNA STORIA DI PASSIONE E OSSESSIONE, TRADIMENTO E VENDETTA: UN VIAGGIO DA BRIVIDO NEL CUORE OSCURO DELLA LETTERATURA.
UN GIOVANE AUTORE FINLANDESE DI TALENTO, NUMERO 1 IN FINLANDIA E IN CORSO DI TRADUZIONE IN EUROPA.
SELEZIONATO TRA I 20 MIGLIORI TALENTI DELLA LETTERATURA FINLANDESE DALLA PRESTIGIOSA RIVISTA GRANTA.





Casa Editrice: Sperling e Kupfer
Pagine: 312
Listino Cartaceo: euro  18,90
Data Pubblicazione:  20 giugno 2017

Durante una lezione universitaria, uno studente coglie alla sprovvista il professore di Lettere chiedendogli di un libro che nessuno avrebbe mai dovuto nominare: una raccolta inedita di poesie scritte a inizio Novecento. Il giovane poeta non conobbe mai il successo, ma fece tristemente notizia come assassino, accusato di aver avvelenato gli invitati a un banchetto di nozze e poi l’editore che si era rifiutato di pubblicarlo. Un retroscena dai contorni oscuri, una fitta trama di passione e follia perdurata nel tempo, perché i versi misteriosi sembrano non aver mai cessato di riversare la loro influenza funesta su chiunque ne sia entrato in possesso.
Lo studente è convinto che il professore sappia molto di più di quanto non voglia ammettere, e non ha alcuna intenzione di abbandonare la ricerca. Anche a costo di finire all’inferno…

Kai Erik (pseudonimo di Kaj Korkea-aho) è un giovane scrittore finlandese appartenente alla minoranza di lingua svedese. Nato nel 1983, si è distinto poco più che ventenne con racconti e romanzi acclamati dalla critica, è autore di opere teatrali e in radio e, come autore comico si esibisce in tv, radio e teatro. Il libro maledetto è il suo terzo romanzo, premiato dai librai e dal successo di pubblico

Blogtour: Non tornare Indietro di Sophie Hannah - Presentazione del romanzo


Ciao a Tutti
sta per tornare una scrittrice, di Thriller, molto apprezzata e amata, curiosi di leggere la trama? Bene Partiamo con la mia tappa.



«Tutto ciò che è prodotto dalla penna di Sophie Hannah è avvolto da un affascinante enigma.»
The Guardian

«Un nuovo avvincente romanzo. Sophie Hannah si riconferma la regina del thriller psicologico.»
The Times

«Una catena di colpi di scena che mette alla prova il lettore. Vi coinvolgerà fino all’ultima pagina.»
Independent On Sunday

A volte i segreti sono pericolosi
A volte è meglio non svelarli
A Spilling è una mattina come tutte le altre. Nicki sta portando i figli a scuola. Ma passando per Elmhirst Road si accorge che qualcosa non va. La polizia è è arrivata in forze davanti a una villetta che conosce bene. Per paura di essere vista, fa una brusca inversione a U e scappa. La notte prima, in quella villetta, si è consumato l’omicidio del famoso opinionista Damon Blundy. Ma non ci sono segni di effrazione e la moglie Hannah non ha visto né sentito niente. Sono stati rivenuti solo un coltello e una strana scritta sul muro dello studio: «Non è meno morto». Chi può essere stato? Le telecamere di sorveglianza non hanno registrato nulla di strano, a parte una fuga sospetta: una macchina è stata vista allontanarsi bruscamente proprio la mattina del ritrovamento del cadavere. Non ci sono dubbi, è la macchina di Nicki. E ora Nicki è nei guai.
Quando pochi giorni dopo viene convocata per un interrogatorio, non sa cosa rispondere alle domande insistenti del detective Simon Waterhouse. Non ha idea del perché il killer abbia usato il coltello proprio in quel modo, senza lasciare la minima traccia di sangue. Non ha idea del perché abbia scritto proprio quella frase, che le suona stranamente familiare. Non può mentire alla polizia, ma non può nemmeno spiegare perché quella mattina è scappata dal luogo del delitto. Altrimenti rischierebbe di rivelare un segreto in grado di rovinare la sua vita per sempre. Si sente incastrata in un gioco più grande di lei: il minimo cedimento e la verità verrebbe a galla, distruggendo anche la più piccola certezza rimasta. Perché spesso il confine tra realtà e menzogna è labile e può portare a conseguenze inaspettate. 

RECENSIONE: Emozioni inconfessabili di Shayla Black




Da quanto lha salvata, sventando un rapimento e riconsegnandola alla sua vita a Hollywood, Mystery Mullins non riesce a togliersi dalla testa Axel Dillon. Non si tratta solo di gratitudine... Mystery è innamorata di quel soldato e non può dimenticarlo, nonostante lui labbia gentilmente respinta a causa dei suoi diciannove anni. Sei anni dopo, Mystery è una donna dalla promettente carriera, con una vita piena, ma il pensiero di Axel non lha ancora abbandonata. Per questo decide di avvicinarsi a lui in incognito. Lo aggancia in un locale e la notte che trascorrono insieme va al di là dei suoi sogni più selvaggi. Il mattino successivo, Mystery si obbliga ad andare via, ma il passato non le lascia scampo e torna, prepotente, a sconvolgerle la vita. Scoperta la vera identità della donna con cui ha trascorso la notte, Axel è furioso e al tempo stesso intrigato, ma quando è chiaro che lei è in pericolo non esita a trasformarsi, ancora una volta, nel suo protettore... e nel suo amante. E mentre i due indagano su un segreto per il quale cè qualcuno disposto a uccidere, Axel è determinato a conquistare il cuore di Mystery, prima che lassassino possa metterla a tacere per sempre. Seduzione, passione, adrenalina. Un nuovo romanzo della serie Wicked Lovers.

RECENSIONE: 


Il libro inizia con Mystery che entra in un bar ed è alla ricerca di una persona in particolare, o  meglio di un uomo..... la sua ossessione: Axel. 
Una volta che Mystery individua Axel le si siede vicino e ci prova spudoratamente con lui.
Axel non capisce per quale motivo, una così bella ragazza sia entrata in un bar non molto rispettato, ma soprattutto che ci provi con lui......

Quando Mystery chiede sfacciatamente ad Axel di andare a casa  sua, Axel acconsente, Mystery per lui è un mistero... deve scoprire chi si nasconde dietro la parrucca e tutto quel trucco, Axel non ama i segreti e i misteri, li deve svelare....
Da qui la scrittrice fa un salto indietro nel tempo di ben sei anni e mezzo. 
Mystery è l'unica figlia di un famoso attore/ regista, all'età di 19 anni, all'uscita di un locale famoso di Hollywood, viene rapita. 
Suo padre ingaggia Axel, un ex militare, affinché gli riporti a casa sana e salva Mystery. 
Dopo che Axel riesce a far scappare, Mystery da dove era prigioniera, trascorrono 3 giorni nel deserto, 3 giorni in cui Axel protegge, conforta e aiuta Mystery.

Sei tutto per me: La serie di Ti aspettavo di Jennifer L. Armentrout

L'ultimo, attesissimo capitolo della serie di Ti aspettavo




















    Cover Italiana                                                                                                       Cover Originale


Ho iniziato una nuova vita
Ho ricominciato a sperare
Ho fatto pace col tuo rifiuto

Ma poi tu sei tornato…

Ci sono volute poche ore perché il mondo di Jillian Lima andasse in frantumi, e sei lunghi anni prima che lei trovasse il coraggio di tornare a casa per gestire la palestra del padre. Jillian si era aspettata molte difficoltà, ma mai avrebbe pensato che l'ostacolo maggiore sarebbe stato dover convivere con Brock, il ragazzo cui aveva confessato il suo amore, per ottenere in cambio un secco rifiuto. Brock Mitchell ha fatto molta strada da quand'era un teppista di quartiere. Grazie all'aiuto del padre di Jillian, è diventato un campione di boxe, nonché lo scapolo più ricercato della città. E gli basta uno sguardo per capire che Jillian non è più la ragazzina insicura che aveva respinto: è diventata la donna dei suoi sogni, l'unica che lo faccia sentire completo. E, ogni volta che è con lui, Jillian ha l'impressione che ogni difficoltà scompaia e che in lei rinasca il seme della speranza. Tuttavia, non appena il passato bussa alla sua porta, Jillian capisce che è venuto il momento di affrontare i suoi demoni. Ma la relazione con Brock le darà la sicurezza necessaria per chiudere i conti una volta per tutte o sarà il tallone d'Achille che la distruggerà?

mercoledì 24 maggio 2017

RECENSIONE : Cuore delicato. Lavare a mano di Simona Morani




Nel cuore di Modena, all'ombra dei portici che disegnano la città, una vecchia lavanderia sta per essere completamente rinnovata. Da quando il suo Osvaldo è morto, infatti, Rina, poco più che sessantenne, sente riaffiorare una leggerezza e una vitalità tenute a freno dal pessimismo e dai brontolii costanti del marito. Così, con in mano pennello e colori, il vecchio negozio "Osvaldo e Rina" si trasforma in un'ariosa e moderna lavanderia a gettoni. I nuovi clienti non tardano ad arrivare e fra questi Donato, un bel ragazzo in carriera che lavora nel palazzo di fronte e che passa in lavanderia due volte a settimana. La ventata di vitalità di Rina subisce un'ulteriore, pericolosa accelerazione. Donato è bello, gentile, si ferma spesso a chiacchierare con lei e persino a mangiare un boccone. E davanti agli occhi sconcertati di sorella e vicini, che la vorrebbero sulla tomba del marito, Rina cambia guardaroba e parrucchiere e sfodera un'allegria che non le si vedeva da secoli. Ma che scandalo... Donato potrebbe essere suo figlio!

RECENSIONE: 


Cuore delicato. Lavare a mano di Simona Morani è la storia di Rina, una donna di 62 anni, da poco rimasta vedova. 
Si trova davanti ad un bivio continuare a gestire la sua lavanderia, il suo mondo o chiudere l'attività? 
Rina decide di continuare la sua attività e decide anche di ristrutturarla, cambia colore alle pareti e aggiunge qualche macchina più moderna.

Rina vive la sua vita in maniera ordinaria, quasi monotona, casa lavoro, le domeniche a pranzo dalla sorella Ada con il figlio Samuele...che ancora non sa cosa vuole fare nella vita.

RECENSIONE: Il giorno che aspettiamo di Jill Santopolo

Una luminosa mattina di fine estate, un ragazzo e una ragazza s'incontrano all'università, a New York, e s'innamorano. Sembra l'inizio di una storia come tante, ma quel giorno è l'11 settembre 2001 e, mentre la città viene avvolta da un sudario di polvere e detriti, Gabe e Lucy si baciano e si scambiano una promessa. E due vite si fondono in un unico destino. Tredici anni dopo, Lucy è a un bivio. E sente la necessità di ripercorrere con Gabe le tappe fondamentali della loro relazione, segnata da scelte che li hanno condotti lungo strade diverse, lungo vite diverse. Scelte che tuttavia non hanno mai reciso il legame profondo che li ha uniti per tutti quegli anni. Così Lucy gli parla dei loro primi mesi insieme. Del loro amore intenso, passionale, unico. In una parola: puro. E poi di come Gabe avesse infranto quella purezza, decidendo di partire, di andarsene da New York per accettare l'incarico di fotografo di guerra in Iraq. Perché lui sentiva di doverlo fare, perché ciò che accadeva nel mondo era più importante di loro. Una scelta che aveva aperto nel cuore di Lucy una ferita che lei pensava non sarebbe guarita mai. E che, invece, era stata curata da Darren, l'uomo che lei avrebbe scelto di sposare. Eppure quella ferita si riapriva ogni volta che Lucy riceveva una mail o una telefonata da Gabe, e ogni singola volta che lo aveva rivisto nel corso degli anni. Poi era arrivata quella volta, era arrivato quel giorno... Lucy custodisce un ultimo segreto, ed è giunto il momento di rivelarlo a Gabe. Sono state tutte le loro scelte a condurli fin lì. Adesso un'altra, ultima scelta deciderà il loro futuro.

RECENSIONE:


Ho finito il giorno che aspettiamo da qualche giorno, eppure non faccio che pensare a Lucy e Gabe, la scrittrice ha scritto una storia molto emozionante e toccante.