martedì 24 aprile 2018

Blogtour Volevamo andare lontano di Daniel Speck - I personaggi


Non vedo l'ora di portevi parlare di questo bellissimo ed emozionate libro, per ora vi faccio conoscere i suoi protagonisti.


Milano, 2014. Julia, giovane e brillante stilista tedesca, sta per affrontare la sfilata che potrebbe finalmente coronare i suoi sogni. Ma, proprio mentre guarda al futuro, il passato torna a cercarla nei panni di uno sconosciuto che sostiene di essere suo nonno. Dice di essere il padre di quel padre che lei ha sempre creduto morto, e le mostra la foto di una ragazza che potrebbe essere Julia stessa, tanto le somiglia, se solo quel ritratto non fosse stato scattato sessant'anni prima. Milano, 1954. Vincent, promettente ingegnere tedesco, arriva da Monaco con il compito di testare una piccola automobile italiana che potrebbe risollevare le sorti della BMW. È così che conosce Giulietta, incaricata di fargli da interprete, e se ne innamora. Lei è una ragazza piena di vita e di sogni - ama disegnare e cucire vestiti - ma è frenata dalla sua famiglia, emigrata dalla Sicilia, e da una promessa che già la lega a un altro uomo. Si ritroverà a scegliere tra amore e dovere, libertà e tradizione, e quella scelta segnerà il destino di tutte le generazioni a venire. Fino a Julia. Proprio a lei, oggi, viene chiesto da quel perfetto estraneo di ricucire uno strappo doloroso, di ricomporre una famiglia che non ha mai conosciuto. Ma che ha sempre desiderato avere. Se accetta, l'attende un viaggio alla ricerca della verità, un tuffo nel passato alla scoperta delle sue radici. L'attendono bugie e segreti che potrebbero ferirla: il prezzo da pagare per riavere un mondo di affetti che le è sempre mancato. L'attende la scoperta emozionante di un amore incancellabile a cui va resa giustizia e di una donna luminosa che, all'insaputa di Julia, vive da sempre dentro di lei e dentro i suoi sogni.



JULIA
Julia Ker , nata a Monaco di Baviera nel 1977
Julia è una donna di 36 anni. Il suo sogno è diventare una stilista. Gli si presenta l'opportunità di partecipare ad un concorso a Milano insieme al suo socio Robin. In caso di vittoria, tutti i sacrifici, tutti i soldi spesi sarebbero ripagati.
A Milano, dopo la sfilata le si avvicina un signore,
Vincent Schlewitz dichiara di essere suo nonno paterno....

lunedì 23 aprile 2018

Review Party: La moglie scomparsa di Sheila O'Flanagan


La decisione di Imogen Naughton di scomparire nel nulla è per tutti incomprensibile. La sua sembra un'esistenza invidiabile: una casa accogliente, un marito ideale, una vita matrimoniale descritta dalla stessa donna come la migliore che ci si possa augurare. Ma allora perché fuggire senza lasciare tracce di sé? La verità è che quello che succede dietro la porta di ogni casa è spesso un mistero per il resto del mondo, finché non arriva il momento in cui si decide di far saltare le apparenze e guardare in faccia la realtà. Ed è ciò che è successo a Imogen quando, stanca di una vita solo in apparenza perfetta, ha mollato tutto e ha dato inizio a un lungo viaggio nel Sud della Francia alla ricerca di sé stessa...



RECENSIONE: 


La moglie scomparsa è un romanzo intrigante e stimolante di Shelia O'Flanagan.

Imogen Naughton all'apparenza ha una vita perfetta, un bel lavoro, un marito, Vince, devoto e che la ama. 
Eppure Imogen sta organizzando il PIANO, da quasi due anni, per lasciare Vince.

venerdì 20 aprile 2018

RECENSIONE: Anonimo di Ursula Poznanski e Arno Strobel

Decidere della vita o della morte di qualcuno senza sporcarsi le mani di sangue, nascosti dietro il completo anonimato: un sogno per molti, un incubo per altri. È questa l’inquietante offerta di Trajan, il misterioso amministratore di un forum che sta spopolando nel dark web. Un forum dal nome piuttosto allusivo: Morituri.
Chiunque può proporre il suo candidato e metterlo ai voti. Chiunque può vedere appagato il proprio desiderio di vendetta, i propri istinti più sadici. Potrebbe trattarsi di uno scherzo? Ogni dubbio viene fugato quando una serie di esecuzioni particolarmente cruente lascia la città di Amburgo sotto shock.
È il primo caso che il commissario Daniel Buchholz e la sua nuova collega Nina Salomon si troveranno ad affrontare insieme. Ma la situazione rischia ben presto di sfuggire di mano: appena la notizia si diffonde, gli utenti del forum diventano milioni, mentre ogni tentativo di cancellare il sito fallisce. Per i due investigatori inizia una corsa contro il tempo per individuare la prossima vittima e fermare il killer. Gli indizi a disposizione sono pochi e la descrizione del prescelto troppo vaga: un avvocato che ha scagionato uno stupratore, una moglie che se la fa con il fratello del marito, un medico incapace che scarica le colpe sui colleghi…
Il commissario Buchholz, impeccabile e maniaco del controllo, non avrà altra scelta che mettere da parte i suoi pregiudizi e lavorare fianco a fianco con l’irascibile Nina Salomon, decisamente insofferente alle regole, eppure dotata di un intuito infallibile. Ma Internet è uno spazio infinito, e gli utenti sono moltissimi e nascosti sotto il manto dell’anonimato: solo la morte è estremamente concreta, ed è molto più vicina di quanto Buchholz e Salomon possano immaginare.

RECENSIONE:


Ho letteralmente divorato questo libro, credetemi non è un eufemismo. 
L'ho iniziato ieri sera e non sono riuscita a staccarmi finché non l'ho concluso (non vi dico poi stamattina quando ha suonato la sveglia in che stato comatoso ero) ma dovevo sapere....

Anonimo è intrigante, misterioso, la scrittura è molto coinvolgente , attira e invoglia a leggere una pagina dopo l'altra.
Nina Salomon si è da poco trasferita ad Amburgo.
Il suo primo giorno di lavoro, non inizia in modo calmo e tranquillo.
Mentre sta facendo jogging riceve una telefonata dal suo nuovo capo, l'avvisa che passerà a prenderla in quanto trovato un uomo morto, in circostanze strane....

giovedì 19 aprile 2018

Review Party: Nei tuoi occhi c'è tutto di Penelope Ward



Questa scrittrice per me è una certezza tutto quello che scrive arriva dritto al mio cuore, anche questo libro l'ho amato dalla prima all'ultima pagina..



Tutto ciò che Allison desidera è diplomarsi per curare i bambini affetti da autismo. E non le importa se, per pagarsi gli studi, deve lavorare come cameriera in un ristorante: sa che aiutare gli altri è il suo destino, e pazienza se deve aspettare un po'. Poi, un giorno, gli occhi azzurri di Cedric Callahan si fissano nei suoi. E Allison si convince che il destino le abbia riservato una magnifica sorpresa. Tanto inaspettata quanto travolgente. Invece il destino non c'entra affatto. Perché Cedric ha pianificato con estrema cura quell'incontro. E ha pianificato anche il seguito... tranne innamorarsi di quella ragazza dolcissima. Perché l'ha voluta conoscere? E perché le farà credere che sia stato tutto casuale, anche quando l'amore e la passione saranno dirompenti? Ma non si può mentire all'infinito e, quando la verità verrà a galla, la vita di entrambi cambierà per sempre...

RECENSIONE:


Nei tuoi occhi c'è tutto è una lettura molto romantica, commovente, dolce a tratti molto intensa e regala molte emozioni.

Allison è una ragazza di 20 anni, dopo la morte di sua madre ha iniziato a lavorare in un ristorante per potersi pagare l'università e poter  così lavorare con i bambini autistici.

Un giorno durante il suo turno di lavoro, entra nel ristorante un uomo con gli occhi blu più belli che Allison abbia mai visto.....Cedric.
Quando Allison prende l'ordinazione di Cedric, condividono una connessione, l''attrazione è reciproca è palpabile, non si può negare che c'è qualcosa di molto profondo tra loro.
Cedric,però, dopo poco fugge letteralmente dal ristorante.
Allison non riesce a dimenticarlo...

martedì 17 aprile 2018

Review Party: Trust Again di Mona Kasten



Ho amato e divorato il primo libro della serie, Begin again clicca QUI per leggere la mia recensione.
Quando mi è stato proposto di partecipare al review party del secondo libro, non potevo dire di no ^____^.



Dawn Lily Edwards ha vent’anni e studia Letteratura all’università di Woodshill. Pubblica racconti online e il suo sogno è diventare scrittrice. Ma ora, a chilometri di distanza da casa, c’è solo una cosa che desidera più di ogni altra: dimenticare. Dimenticare che il suo primo amore l’ha tradita spezzandole il cuore.
Da allora, Dawn ha giurato a se stessa di non lasciarsi più coinvolgere al punto da relegare le sue aspirazioni in un angolo e dare a qualcuno il potere di distruggerla.
Ma, appena arrivata in città, incontra Spencer Cosgrove. È affascinante, divertente e inizia subito a flirtare con lei. Dawn resiste con tutte le sue forze per paura di rimanere ferita un’altra volta, eppure non può negare l’evidenza: Spencer ha toccato qualcosa dentro di lei che credeva di aver perduto per sempre. Anche lui, però, nonostante la sua contagiosa voglia di vivere e il suo modo di fare allegro, spensierato e impertinente, nasconde un terribile segreto nel suo passato. Un senso di colpa che lo accompagna ancora oggi.
Dawn e Spencer dovranno imparare a darsi l’uno dell’altra, giorno per giorno, e ricominciare da capo, a vivere e ad amare. 

RECENSIONE:


Dopo aver letto il primo libro della serie: Begin Again di Mona Kasten, volevo leggere (subito) il secondo.

Una volta avuto tra le mani Trust Again, mi sono immersa immediatamente nella lettura e anche questo secondo libro l'ho letto in poche ore.

lunedì 16 aprile 2018

RECENSIONE: Warcross di Marie Lu


La mania ha preso piede dieci anni fa, e oggi Warcross conta milioni di fan in tutto il mondo. Per alcuni rappresenta una via di fuga dalla realtà, per altri una fonte di profitto. La giovane hacker Emika Chen sbarca il lunario braccando i giocatori entrati nel giro delle scommesse illegali. Ma l'ambiente dei cacciatori di taglie, oltre a essere pericoloso, è molto competitivo. Sempre al verde, per racimolare una somma di denaro di cui ha urgentemente bisogno, Emika hackera la partita inaugurale del Campionato di Warcross e, senza volerlo, si ritrova dentro il gioco. È certa che il suo errore le costerà l'arresto, e l'ultima cosa che si aspetta è la telefonata del creatore di Warcross, l'affascinante miliardario giapponese Hideo Tanaka, con una proposta impossibile da rifiutare. Un volo per Tokyo ed Emika si ritrova catapultata nel mondo che fino a quel momento aveva solo potuto sognare. Ma presto le sue indagini sveleranno l'esistenza di un oscuro complotto le cui implicazioni vanno ben oltre i confini dell'universo di Warcross. In questo thriller fantascientifico il lettore ritroverà le atmosfere distopiche di Ready Player One e Hunger Games, in un mondo dove la più grande scommessa è scegliere di chi fidarsi..

RECENSIONE:

Devo fare ammenda, è il primo libro che leggo di Marie Lu e dopo aver letto Warcross, sicuramente rimedierò a questa lacuna leggendo tutti gli altri suoi libri. 
Da queste prime parole potete capire che Warcross mi è piaciuto, parecchio...
Emika Chen è una giovane ragazzi di 18 anni, il suo unico e grande problema, non è la scuola o problemi con i ragazzi, no il suo problema è come trovare i soldi per non dover lasciare la sua casa.
Erika è sola al mondo, la madre l'ha abbandonata e il padre dopo la sua morte le ha lasciato solo un mucchio di debiti di gioco. 

domenica 15 aprile 2018

RECENSIONE: Il segreto che ci unisce. Chi ha ucciso Alex? di Janeth G. S.



Hannah ha sedici anni e, come ogni adolescente, vive immersa nei social network. Un giorno riceve su Facebook un messaggio, un semplice "Ciao", da un certo Alex Crowell. Anche se ha promesso alla madre di non chattare con gli sconosciuti, Hannah muore dalla voglia di capire chi sia quel ragazzo, che dal suo profilo sembra così carino, molto, anche troppo. Così, decide di aggiungerlo ai suoi amici e dopo pochi secondi lui accetta la richiesta. Da quel momento la vita di Hannah prende una svolta inaspettata: capisce subito dai disperati messaggi sulla sua bacheca che quel ragazzo è morto da pochi giorni. Ma quel messaggio non è uno scherzo: Alex ha bisogno di lei, per scoprire chi l'ha ucciso. E per convincerla a dargli una mano è pronto a tornare nel mondo, come un fantasma. Un'indagine ai confini del fantasy, un'avventura concitata e fitta di colpi di scena, un delitto dalle molte verità tra segreti, amore e amicizia ai tempi dei social network.

RECENSIONE:

Hannah si sveglia discesa su un letto, ha dolore ovunque, le dicono che ha avuto un incidente, solo che lei non si ricorda nulla. 
Durante la notte in camera sua succedono fatti misteriosi, il suo pc si accende inspiegabilmente e vi trova un messaggio di un suo compagno di scuola: Alex Crowell.

venerdì 13 aprile 2018

La gemella sconosciuta di Jane Robins

Come ho visto la cover (la trovo intrigante e bella allo stesso tempo), 
come ho letto la trama di :
La gemella sconosciuta di Jane Robins
è finita subito nella mia WL.



Casa Editrice: Nord
Data Pubblicazione: 31 Maggio 2018
Prezzo Cartaceo: euro 18,00
Pagine: 336

Per acquistarlo direttamente: CLICCA QUI
 

Callie e Tilda sono gemelle, eppure non si somigliano affatto. Callie è single, goffa e impacciata. Tilda invece ha tutto ciò che manca alla sorella: è più bella, più ambiziosa, più carismatica. È un'attrice di successo ed è fidanzata con Felix, affascinante uomo d'affari. Insieme sono la classica coppia da rivista, invidiata da tutti. Persino da Callie. Almeno finché Callie non si rende conto che, negli ultimi tempi, Tilda è sempre più magra, rifiuta ogni proposta di lavoro, passa il tempo rintanata in una casa ormai irriconoscibile, dove il suo allegro caos ha lasciato il posto alla precisione maniacale di Felix: tutto è nuovo, ordinato e così asettico da far paura. E poi ci sono i lividi sulle braccia, le reazioni esagerate di Felix per questioni da nulla. Preoccupata, Callie fa una ricerca in Internet e si imbatte in un forum di sostegno alle vittime di uomini manipolatori e violenti: le storie di quelle sconosciute le sembrano fin troppo familiari e Callie si convince che la sorella sia in pericolo. Deve proteggerla, a ogni costo. Ma come, se Tilda per prima non vuole farsi aiutare? Proprio quando Callie ha l'impressione che la situazione stia precipitando, riceve una proposta da una delle donne del forum, una proposta che potrebbe risolvere in un sol colpo i problemi di entrambe. E Callie accetta, sebbene sappia di star imboccando una strada da cui non potrà più tornare indietro, nemmeno quando capirà di aver commesso un errore imperdonabile...

martedì 10 aprile 2018

La lettera d'amore di Lucinda Riley

Casa Editrice: Giunti
Data d'uscita: 12 Giugno 2018
Prezzo: € 16,90

Joanna, giovane reporter del Morning Mail, viene mandata dal suo giornale ai funerali del famoso attore Sir James Harris. All'improvviso, nella chiesa gremita, un'anziana signora vicino a lei è colta da un malore e Joanna non può far altro che offrirle il suo aiuto e accompagnarla a casa. Dopo qualche giorno Joanna riceve una strana busta: all'interno, una vecchia lettera d'amore e un biglietto dalla grafia tremolante in cui la donna chiede di vederla. Incuriosita, Joanna corre immediatamente alla sua porta, e scopre con grande sorpresa che l'anziana signora è morta qualche giorno prima. Il suo istinto le dice che non si è trattato di un banale incidente domestico e, quando il suo appartamento viene messo sottosopra, Joanna capisce che ha tra le mani una storia scottante. La sua unica via d'uscita è scoprire la verità sui misteriosi amanti della lettera. Chi erano? E perché è così importante che nessuno sappia di loro?

Questo nostro oscuro duetto (Monsters of Verity #2) di Victoria Schwab

(Cover Originale)

Casa Editrice: Giunti
Data d'uscita: 13 Giugno 2018
Prezzo: € 18,00 cartaceo

Il mondo è rotto... e anche loro. Kate Harkeer non ha paura dei mostri. Lei gli da la caccia. Ed è brava a farlo. August Flynn una volta desiderava essere umano. Ha una parte da interpretare. E la reciterà, nonostante tutto. La guerra è iniziata. I mostri stanno vincendo. Kate dovrà tornare a Verity. August dovrà lasciarla tornare. E un nuovo mostro sta aspettando, uno che si nutre di caos e fa uscire i demoni interiori dalle sue vittime. Quali saranno i più difficili da sconfiggere: i mostri che vediamo o i mostri che abbiamo dentro?