mercoledì 30 settembre 2015

La casa di Parigi di

«Leggendo, ho avuto la sensazione che il tuo mondo si imponesse sul mio. 
È quel che accade quando un romanzo ti prende per mano» Virginia Woolf all’autrice



Esce giovedì 8 ottobre per Sonzogno nella collana Bittersweet diretta da Irene Bignardi (pp. 288, € 16.00; postfazione di Leonetta Bentivoglio; traduzione di Alessandra di Luzio) La casa di Parigi di Elizabeth Bowen.  

Siamo a Parigi, in inverno, la Grande guerra è finita da poco, aleggia sulla città un’atmosfera cupa e vischiosa. Alla Gare du Nord scende Henrietta, undici anni, con in mano la sua scimmietta di pezza. Viene a prenderla la signorina Fisher, un’amica di famiglia che la ospiterà per una intera giornata in un elegante appartamento, in attesa di farla ripartire per il Sud della Francia. In quella casa borghese, dal confortevole odore di pulito, Henrietta si imbatte in una gradita sorpresa: c’è un suo coetaneo, il fragile Leopold, avviato verso un futuro incerto. Tra i due bambini, estremamente sensibili e inquieti, dopo l’iniziale diffidenza, si accende la curiosità: di ciascuno nei confronti dell’altro, e di entrambi verso il misterioso mondo degli adulti. I due fanciulli, grazie agli indizi disseminati attorno a loro, rivivono, tra immaginazione e realtà, le tormentate storie d’amore dei grandi, in particolare quella scandalosa tra la madre di Leopold e il suo padre naturale. Acclamato come un classico al momento della pubblicazione (1935), La casa di Parigi, oltre a mettere in scena una rovente passione sentimentale, è un acuto studio psicologico e un esercizio di finezza letterariasulla prima irruzione del dolore, sulla scoperta del sesso e sulla perdita dell’innocenza.   

Elizabeth Bowen (1899-1973), nata a Dublino, è una delle più grandi autrici irlandesi. Trascorse gran parte della sua vita a Londra, dove entrò a far parte del circolo Bloomsbury divenendo amica di Virginia Woolf. Autrice di numerosi romanzi di successo, La casa di Parigi è considerato il suo capolavoro. Per la prima volta in Italia, Sonzogno lo pubblica in versione integrale.


«Le ragazze sono attratte dagli eccessi, quali che siano. Senza esserne consapevoli, tendono alla sofferenza, e per soffrire devono esagerare: sono contente quando qualcuno va a toccare le loro corde più profonde. Dal momento che amano l’arte più della vita, hanno bisogno di uomini che facciano da attori. Solo un attore riesce a commuoverle, con il suo sorriso rivelatore, inusuale, avulso dalla quotidianità da cui tanto rifuggono. Le ragazze amano godersi l’amore come fosse un’alternanza di dubbi e sorprese. E hanno ragione»


La casa di Parigi di Elizabeth Bowen
Sonzogno Editori
Collana Bittersweet diretta da Irene Bignardi
ISBN 978-88-454-2601-8
€ 16.00; pp. 288

Until I Die di Amy Plum


Casa Editrice: De Agostini Young Adult
Data Pubblicazione:
in libreria dal 06 ottobre
Listino: € 14,90
Pagine: 448

“Intrigo, passione e un finale mozzafiato. Imperdibile”
Kirkus Reviews

“Tornano Kate e Vincent, gli amanti maledetti di Die for me.”
Una storia d’amore impossibile e sovrannaturale. Perfetta per tutte le fan di Twilight, Fallen e Shadowhunters.

Vorrei avere solo oggi, solo questo momento, e non l’eternità.


Ero destinata a innamorarmi di Parigi. Fin dal primo momento in cui ho messo piede in questa città incantata, ho capito che tutto sarebbe cambiato. Che avrei perso il mio cuore. E così è stato perché ho incontrato Vincent. Vincent è il ragazzo che tutte vorrebbero. Bello, gentile, affascinante. E immortale. So che innamorarsi di una creatura soprannaturale può sembrare una follia, ma non mi importa. Ho deciso di mettere a tacere la ragione e seguire il mio cuore. Di rischiare tutto, anche la vita, per restare al fianco del ragazzo che amo. Lui ha giurato di proteggermi, da se stesso e dai suoi nemici. Ha anche promesso di resistere alla sua natura per tenermi al sicuro, e sono certa che lo farà. Io però non resterò a guardare seduta in un angolo mentre un destino più grande di noi tenterà di dividerci. Sarò pronta a tutto pur di difendere il nostro amore. A tutto.

Continua la storia dell’amore immortale tra Kate e Vincent, i protagonisti di Die for me.

martedì 29 settembre 2015

I Cieli di Tabula di Chiara Andreazza e Valentina Furnò


Titolo: I Cieli di Tabula
Autrici: Chiara Andreazza e Valentina Furnò
Editore: Leone Editore
ISBN-13: 978-8863932379
Pagine: 503
Prezzo: € 14,90

Link amazon: http://www.amazon.it/cieli-di-Tabula-Chiara-Andreazza/dp/8863932379/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1435667580&sr=8-1&keywords=cieli+di+tabula
Link ibs.it: http://www.ibs.it/code/9788863932379/andreazza-chiara/cieli-tabula.html
Link editore: http://www.leoneeditore.it/catalogo/index.php?main_page=product_book_info&cPath=1&products_id=239

Link al booktrailer: https://www.youtube.com/watch?t=19&v=5oOEbNuCO0g


Scheda informativa

Madison Alyssa Kuthcer è una studentessa come tante altre, immersa in una realtà fatta di scuola, famiglia e amici, del tutto ignara dei suoi poteri. Un giorno, mentre sta videogiocando al gioco di ruolo chiamato “The Dreaming World”, dove interpreta il personaggio di Donilwen, la sua vita cambia in maniera irreversibile. 

È proprio attraverso il videogioco, infatti, che Alyssa incontra per la prima volta il gatto senziente di nome Kether, una creatura affascinante e di una saggezza fuori dal comune. Pur consapevole dell’impatto che avrà la sua rivelazione, Kether svela ad Alyssa che la sua vita è in pericolo e l’unico modo per potersi salvare è quello di disconnettersi dal videogioco, lasciare la Terra e seguirlo in un mondo parallelo, il Mondo dello Spirito conosciuto anche con il nome di Tabula. 

E questo perché Alyssa a modo suo è speciale: possiede il dono di plasmare la magia a suo piacimento, retaggio della sua nascita e dell’oscura profezia che grava sulle sue spalle. Perché Alyssa è in realtà la Prima Nata nel Regno di Ego delle Ombre, colei che è destinata a seminare morte e distruzione in tutto l’universo. 

Come combattere tale avverso destino? Potrà Kether aiutarla a comprendere il valore della sua vita? Riuscirà Alyssa a vincere le ritrosie di chi ha vicino e conquistarsi la fiducia dei suoi nuovi amici? Imparerà a padroneggiare l’uso della magia, grazie ai preziosi insegnamenti di Academia, la struttura presso cui vengono forgiati gli Araldi dell’Albero della Vita, il cui unisco scopo è quello di protegge l’equilibrio fra i piani esistenziali? 

PROSSIME USCITE LEGGEREDITORE/FANUCCI

Novità in libreria - "Tristan e Doralice - Un amore ribelle" di F. Cani e "Resistere è inutile" di J.T. Colgan
Da giovedì 1 ottobre in tutte le librerie non lasciatevi sfuggire due romance unici: Tristan e Doralice - Un amore ribelle di Francesca Cani e Resistere è inutile di Jenny T. Colgan
Tristan e Doralice - Un amore ribelle di Francesca Cani a 14,90€
Resistere è inutile di Jenny T. Colgan a 14,00€


Resistere è inutile
Connie è una donna piuttosto insolita. Così la considerano molte delle persone con cui ha a che fare. Lavora come matematica di alto livello, in un ambiente, si sa, quasi interamente popolato da uomini, e i suoi capelli, rossi come il fuoco, non la aiutano a passare inosservata.
Eppure, quando Connie incontra Luke Beith, un solo pensiero le passa per la testa: non ha mai conosciuto un tipo bizzarro come lui! Quando tra i due nasce qualcosa, Connie si scopre profondamente affascinata da quell’uomo. Ben presto, però, Luke viene chiamato a lavorare a un progetto top secret il cui obiettivo è decifrare un misterioso codice...
Connie intuisce che i numeri su cui Luke sta lavorando non hanno a che fare con un progetto su un nuovo forno a microonde né con una delle innumerevoli ipotesi per risolvere il problema del riscaldamento globale. C’è qualcosa di più, e solo Luke sembra sapere di cosa di tratti. Una verità nascosta, pericolosa, e forse è proprio Connie l’unica in grado di scoprire di cosa si tratti...

RECENSIONE After #2 - Un cuore in mille pezzi” di Anna Todd

Da oggi il blog inizia una collaborazione\affiliazione con il blog: LEGGEREUNLIBRO
ecco la recensione e tutti collegamenti:



Recensione di Vi (http://leggereunbellibro.it)


In After #2 - Un cuore in mille pezzi di Anna Todd troviamo, finalmente, il pov (punto di vista) di entrambi i protagonisti.
Il pov di Hardin ci lascerà conoscere, molto più da vicino, questo ragazzo dagli atteggiamenti decisamente discutibili e l’impegno che metterà nel tentare di risanare la sua prima vera storia d’amore. Quella storia nata per scherzo o per sfida, ma che l’ha fatto sentire vivo e importante sul serio con colei che ha saputo cogliere il meglio di lui, che gli ha fatto il dono più prezioso: accettarlo…così com'è.
E mentre Hardin è alla ricerca di un modo, o meglio…diversi modi, per farsi perdonare, Tessa è in preda alla disperazione più totale. Combattuta contro la mente che le consiglia di dimenticarlo, ma che continua a mostrarle i loro momenti felici, e il cuore, che continua a battere per lui nonostante tutto. A chi darà retta Tessa stavolta? Cederà all'impulso di andare avanti senza Hardin nella speranza che il tempo allevi il dolore, oppure metterà una pietra (sarebbe meglio un enorme macigno) sopra quella lacerante umiliazione subita e vivrà un nuovo inizio con il suo ragazzo complicato?

lunedì 28 settembre 2015

La Maledizione degli Enderson, il segreto di Deborah Fedele

SINOSSI
Tenuta a fare i conti con la sua natura da Creatura Mezzosangue, Andrea si ritrova risucchiata nella nuova vita. E ci sono le lezioni a Pommerway (la scuola per Cacciatori) gli addestramenti, i nuovi poteri difficili da gestire, le neonate amicizie di alcuni compagni e lo sprezzo dei più, la famiglia Enderson pronta a sostenerla. Tutti tranne uno: Jack Enderson. Insofferente alla sua presenza, non si fida di lei e cerca di tenerla sempre sotto controllo.
Ma Pommerway è o non è il posto sicuro che tutti vogliono farle credere? Tra visioni notturne, echeggio di voci misteriose tra i corridoi della scuola e spaventose lezioni di Demonologia, e notizie di continui, brutali omicidi che spaventano il mondo intero, Andrea cercherà anche di far luce sul suo misterioso passato e sulla famiglia Clavester, che sembra essere stata volutamente dimenticata da tutti.
Il palese odio dei compagni di scuola, le difficoltà a gestire i poteri, la paura per il futuro, e quelle continue visioni in cui vede se stessa uccidere, potrebbero indurla a stringere alleanze persino con chi, fino a quel momento, era stato un nemico…

PAGINE: 480
DATA USCITA: 18 SETTEMBRE
PREZZO. 2,99 
CANALE DI VENDITA: AMAZON

giovedì 24 settembre 2015

Prossime uscite Fabbri Life: Volevo solo tenerti vicino di Nyrae Dawn E Una scommessa per sempre di Emma Hart



Casa Editrice: Fabbri  Life
Data Pubblicazione:8 ottobre 2015
Listino Cartaceo: E 15,90
Listino Ebook: E 4.99

Per quanto si sforzi di apparire una ragazza spensierata come tutte le altre, Cheyenne non ha avuto una vita facile: non ha mai conosciuto suo padre, e un giorno anche la madre è sparita nel nulla. Mille domande senza risposta tormentano la sua esistenza e i fantasmi del passato, difficili da sconfiggere, sembrano accompagnarla in ogni decisione, ogni luogo, ogni pensiero. Quando scopre che Gregory, il suo fidanzato, l’ha tradita con una compagna di college, comincia l’ennesima sfida: ripartire da capo, all’università, senza di lui e senza i vecchi amici, le poche certezze che le erano rimaste. Ma forse esiste una via d’uscita dagli incubi che la tormentano. Il suo nome è Colton, uno studente del terzo anno con gli occhi azzurri luminosi e sinceri e una diffidenza innata nei confronti del mondo. Anche se in apparenza lui e Cheyenne sono poli opposti, in realtà hanno parecchie cose in comune: un passato difficile alle spalle e un futuro incerto di fronte. La loro storia comincia con una scommessa: lui accetta di recitare la parte del fidanzato per far ingelosire Gregory e lei, in cambio, gli offre del denaro per aiutare la madre malata. Il loro rapporto, però, diventa presto ben più di un gioco. Cheyenne comincia suo malgrado ad affidarsi a Colt, che dietro l’aspetto da bad boy nasconde un cuore gentile e premuroso, e lui le permette di entrare a far parte della sua vita e di scoprire il suo lato più nascosto. Ma abbassare le difese e aprire il proprio cuore può essere molto rischioso… 

mercoledì 23 settembre 2015

Novità 24 settembre Leggereditore


In arrivo una commedia romantica condita dai sapori della cucina mediterranea e da uomini irresistibili. Dal 24 settembre in ebook lasciatevi stregare da "Amore, bugie e dolci al limone" di Sue Watson..non ve ne pentirete!

Trama:
Faye Dobson sente di aver perso la propria luce, di non riuscire a trovare il modo di riacciuffare un’esistenza che le scivola pian piano dalle mani. La sua vita ormai è animata solo da fantasie da film o dai ricordi di un matrimonio un tempo felice. Sogna di essere a Parigi per una cena, o di esprimere tre desideri alla fontana di Trevi... o di fare sesso sotto le stelle. Ma vede le rughe farsi sempre più nette, sa che la vera passione di suo marito è il lavoro, e che l’unico modo di conoscere un po’ l’Italia è ordinare una pizza take-away. Quando incontra Dan, il bellissimo surfista australiano che lavora nella gastronomia locale, vede la luce riaccendersi. Dan è biondo, abbronzato, ha dieci anni meno di lei e fa la più buona torta al limone che abbia mai assaggiato. A differenza di suo marito, lui la ascolta e il suo sorriso illumina le sue giornate. Cosa può piacere di Faye a un fusto del genere? E anche se lui prova qualcosa per lei, è disposta a lasciare tutto per un’avventura?
Una commedia divertentissima e appassionante, la storia di una donna che non si rassegna a una vita che non la rende felice.
Dal 24 settembre in ebook a 4,99€



Per le amanti del cartaceo in arrivo due splendidi romance da leggere tutti d'un fiato! Dal 24 settembre in tutte le librerie lasciatevi sedurre da "L'incastro (im)perfetto" di Colleen Hoover e "Contatto illecito" di Pamela Clare
L'incastro (im)perfetto" di Colleen Hoover in tutte le librerie a 12,90€
"Contatto illecito" di Pamela Clare in tutte le librerie a 14,00€.


RECENSIONE: Il mio destino sei tu di Megan Maxwell

Ruth ha solo venticinque anni, ma la vita le ha già chiesto molto. E lei ha dato tutto di sé, prima alla sua famiglia e poi all’uomo che amava, rimanendo soltanto con l’orgoglio della propria indipendenza.
Tony è una popstar e alla vita non ha mai dovuto chiedere nulla. Pieno di talento, non c’è festa in cui non si balli al ritmo della sua musica, non c’è VIP che non lo voglia come amico, non c’è ragazza che resista al suo fascino.
Ruth e Tony s’incontrano a un party. Lei è una semplice cameriera, ma lui la nota subito e vuole sedurla, a qualunque costo. E Ruth non può far altro che scappare: da una storia magari bellissima, ma destinata a finire presto; da un uomo bello come un dio, ma certamente superficiale; dall’ennesima illusione e da una sicura delusione.Ruth e Tony non potrebbero essere più diversi. Eppure il destino continua a farli incontrare, come se si divertisse a giocare con loro… E così, tra segreti, rivelazioni e incertezze, quel gioco diventa ben presto una sfida con una posta altissima: chi dei due sarà capace di rischiare tutto, ancora una volta, nella speranza che la luce dell’amore stavolta non si spenga? 
Listino Cartaceo: 16,40 €
Listino E-book: 9,99 €
Casa Editrice : TRE60
Data Pubblicazione: 24 settembre 2015
Pagine: 456

RECENSIONE:

E’ la prima volta che leggo un libro di Megan Maxwell, avevo aspettative molto alte, visto che questo libro è stato in classifica per parecchi mesi, sinceramente l’inizio  è stato anche scoppiettante e mi ha intrigato, ma più leggevo e più scemava in un libro tirato troppo per lunghe….

lunedì 21 settembre 2015

RECENSIONE: FIREBIRD LA CACCIA di Claudia Gray

Marguerite Caine è cresciuta respirando intorno a sé le teorie scientifiche più all'avanguardia. I suoi genitori, infatti, sono due famosi scienziati che sono riusciti a realizzare la macchina più stupefacente di tutti i tempi: il Firebird, un congegno che permette di viaggiare in dimensioni parallele. 
Ma quando il padre di Marguerite scompare, sarà suo compito trovarlo, con l’aiuto di Theo, uno studente di fisica, in una caccia all'uomo pluri-dimensionale, tra una Londra del futuro, una Russia ai tempi dello Zar e un mondo sottomarino. Le vite sono mille. Mille le possibilità. Ma il destino è uno soltanto.
Data Pubblicazione: 08 Settembre 2015 
Listino: € 16,00
Casa Editrice:  Harlequin Mondadori

RECENSIONE:



Ho detto più volte che il genere fantasy non è proprio il mio genere, eppure a volte capita che c’è un libro, di questo genere che mi colpisce spicca su gli altri e prevale la mia voglia di leggerlo , così è stato per Firebird La caccia di Claudia Gray. 
I viaggi nelle varie dimensioni affascinano molto e sapere che esiste un modo per viaggiare in questi mondi, oltre ad essere il sogno realizzato di ogni scienziato, è il desiderio anche di ogni essere umano.
I genitori di Marguerite, la protagonista, sono degli scienziati, insieme a due studenti e loro collaboratori, Paul e Theo, sono riusciti a costruire il FIREBIRD, un medaglione che permette di fare questi viaggi tra le varie dimensioni. Ma non hanno tempo di festeggiare per questa straordinaria scoperta.
Paul infatti è accusato di aver ucciso il padre di Marguerite  e subito scappa con il firebird in un’altra dimensione. Theo fortunatamente non ha mai distrutto vari prototipi dei firebird, così dopo essere stati modificati vengono usati da Marguerite e da Theo per trovare e Paul e consegnarlo all’autorità, anche se Marguerite desidera solo vendicarsi per la morte di suo padre. 
I due ragazzi partono per questi nuovi mondi.

domenica 20 settembre 2015

RECENSIONE: Deathdate di Lance Rubin

Vi siete mai chiesti come sarebbe un mondo in cui tutti conoscono la data precisa della propria morte? Un mondo in cui nessuno ha più niente da vincere o da perdere? Questo è il mondo di Denton Little, diciassette anni e un’unica certezza. Morirà la notte del ballo scolastico. La sua vita è sempre stata piuttosto normale, ma - ora che mancano solo due giorni alla fine - Denton sente di non avere più tempo da sprecare. In meno di quarantotto ore vuole collezionare più esperienze possibili, come la prima sbronza o la prima volta. Ma le cose si complicano quando Denton incontra uno strano tizio che dice di avere un messaggio da parte della madre, morta ormai da molti anni. All’improvviso le ultime ore di Denton si trasformano in una corsa contro il tempo, una disperata ricerca della verità, e forse di una via di uscita.
Casa Editrice: Agostini Young Adult
in libreria dal 22 settembre


RECENSIONE:

Nonostante il tema trattato sia un po' “macabro” lo scrittore ha usato una prosa davvero coinvolgente e unica, grazie anche all’aggiunta di una buona dose di thriller, ma soprattutto all’ironia del nostro protagonista Denton.
Nel mondo di Denton ognuno conosce il giorno del suo decesso. Appena apre gli occhi, Denton sa che oggi sarà il suo ultimo giorno di vita. E sorge già il primo problema, si sveglia a casa del suo migliore amico Paolo, più precisamente nel letto della sorella di Paolo, Veronica, ma per colpa dei postumi di una sbornia non si ricorda nulla della sera precedente, non sa come ha fatto a finire nel letto di Veronica, visto che lui ha già una ragazza e per completare l’opera nota la comparsa di alcuni puntini rossi che quando li tocca si muovono. Subito pensa che sia questo sfogo, la causa della sua morte… 

giovedì 17 settembre 2015

Perfetta per te di LAURELIN McGEE



Benvenuti nel mondo folle, selvaggio e sexy delle moderne agenzie di dating, dove mettere insieme perfetti sconosciuti è parte del lavoro, ma innamorarsi è un hobby pericoloso!
LAURELIN McGEE
PERFETTA PER TE



Pagine:345
Listino: 14,90 euro
Data Pubblicazione 17/09/2015
Casa Editrice : Corbaccio


Lui è perfetto: alto ,bello, ricco e di successo. E allora perché mai dovrebbe rivolgersi a un’agenzia di dating? Laura non ne ha proprio idea, ma visto che le hanno appena stroncato una promettente carriera nel marketing cerca disperatamente di mettere a frutto il suo innato talento nel giudicare le persone per coronare i sogni d’amore altrui. Ma quando incontra il suo primo – e molto promettente – cliente, si chiede in che pasticcio è andata a ficcarsi.
Blake, dal canto suo, sa esattamente il tipo di donna che vuole, e che è esattamente l’opposto di Laura. Lei è indubbiamente brillante e innegabilmente sexy, ma è troppo indipendente per un uomo come lui. Certo, ogni volta che si vedono scatta qualcosa, anche Laura lo sente e l’idea di cercargli candidate adatte al ruolo di moglie diventa sempre meno attraente, a mano a mano che aumenta l’attrazione fra loro due…
«LaurelinMcGee affascina i lettori con la storia di un uomo d’affari molto impegnato e della donna piena di vita che saprà rubargli il cuore.»PublishersWeekly

IL LIBRO DEL DESTINO di Grégory Samak



«Un romanzo fenomenale.»
Le Figaro

Grégory Samak
IL LIBRO DEL DESTINO




Titolo Orig.: Le livre secret
Traduzione: Mara Dompè 
pagine: 288 - prezzo: € 16,60
ebook: € 8,99


In libreria:  24 settembre 2015



E se un libro potesse cambiare il corso della Storia?

Non avrebbe dovuto accettare la sfida, ma ormai è troppo tardi. Terrorizzato, il bambino solleva lo sguardo dalla scacchiera e incontra gli occhi gelidi dell'ufficiale nazista. Ha perso. La sua famiglia verrà fucilata dalle guardie del campo e a lui verrà amputato un dito, perché ricordi quell’umiliazione per sempre…
Elias Ein non è mai stato un uomo di fede. E anche adesso è convinto che ci sia una spiegazione razionale per l’esistenza di quella immensa biblioteca. Che ci sia una ragione, se vi si accede solo tramite una botola nascosta nel sottoscala della grande casa d'epoca che ha appena comprato. Che ci sia una logica in quell'elenco di nomi, date e brevi descrizioni di eventi che occupa tutti i volumi, dalla prima all’ultima pagina. Non può essere davvero il Libro della Vita, di cui parla la Bibbia. No, Elias non vuole credere che il destino di ogni uomo sia già stato scritto. Costernato, apre un volume, trova il nome che cercava e posa il dito sulle lettere dorate. Un gesto che gli offrirà l’occasione di redimersi e di giocare una partita a scacchi con la Storia…

mercoledì 16 settembre 2015

RECENSIONE: Quello che non uccide. Millennium. 4 di David Lagercrantz


Da qualche tempo "Millennium" non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d'inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e lo stesso Mikael comincia a chiedersi se la sua visione del giornalismo, per quanto bella e giusta, possa ancora funzionare. Mai come ora, avrebbe bisogno di uno scoop capace di risollevare le sorti del giornale insieme all'immagine - e al morale - del suo direttore responsabile. In una notte di bufera autunnale, una telefonata inattesa sembra finalmente promettere qualche rivelazione succosa. Frans Balder, un'autorità mondiale nel campo dell'intelligenza artificiale, genio dell'informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, chiede di vederlo subito. Un invito che Mikael Blomkvist non può ignorare, tanto più che Balder è in contatto con una super hacker che gli sta molto a cuore. Lisbeth Salander, la ragazza col tatuaggio della quale da troppo tempo non ha più notizie, torna così a incrociare la sua strada, guidandolo in una nuova caccia ai cattivi che punta al cuore stesso dell'Nsa, il servizio segreto americano che si occupa della sicurezza nazionale. Ma è un bambino incapace di parlare eppure incredibilmente dotato per i numeri e il disegno a custodire dentro di sé l'elemento decisivo per mettere insieme tutti i pezzi di quella storia esplosiva che Millennium sta aspettando.
Casa Editrice: Marsilio Collana Farfalle
Data Pubblicazione:  28/08/2015
Pagine:503
Listino Cartaceo: 22,00 €
Listino Ebook: 13,99 €

RECENSIONE:

Quando ho scoperto che la saga Millenium avrebbe avuto un quarto libro, una parte di me era letteralmente gasata, perché avrei letto ancora di  Lisbeth (io amo sta ragazza ^___^),  l’altra aveva paura di rimanere delusa. 
Lo scrittore  David Lagercrantz, si è preso una bella responsabilità nello scrivere la prosecuzione di questa amata trilogia, compito non facile cercare di eguagliare Stieg Larsson che ha creato trame intrigate di mistero eppure scritte in maniera così divinamente semplice, e poi vabbé ha creato LA PROTAGONISTA IN ASSOLUTO Lisbeth Salander, eppure David ha compiuto la magia è riuscito a scrivere una trama avvincente eguagliando il nostro amato Stieg…. Partiamo.....

martedì 15 settembre 2015

Le novità Marsilio del 17 settembre - Jussi Adler-Olsen, Eric Jarosinski


I grilli / I GRILLI
Eric Jarosinski
Nein
Un manifesto
traduzione di Luca Mastrantonio
 
Nein non è no.
Nein non è sì.
Nein è nein.


«Una voce fresca, allusiva, irriverente» THE NEWYORKER

Il fenomeno mondiale di un’utopia formato Twitter diventa un libro: una strepitosa raccolta di caustici aforismi dal misantropo più cool del web
Brillante, divertente… fallimentare.
Preparatevi a condividerlo. #NeinManifesto

Irriverente e divertente indagine filosofica sul nostro quotidiano, Nein. Un manifesto nasce dal fenomeno Twitter @NeinQuarterly, che ha raggiunto in pochi anni un seguito eccezionale in tutto il mondo. Giocando con modelli come Nietzsche, Kraus, Benjamin e Adorno, Eric Jarosinski - che si definisce un «intellettuale fallito» convertitosi in «aforista su internet» - inventa una filosofia a in pillole per un mondo condannato alla distrazione e alla tirannia del sì. Per Luca Mastrantonio - che ne ha curato l’edizione italiana - «i no di Nein. non sono semplici no, e neppure dei sì mascherati: sono l’utopia della negazione, realizzata nel luogo della comunicazione breve. Perché per dire no al mondo bisogna dire no a se stessi e anche a chi ti vende facili soluzioni. Ci vuole un esercizio costante, di dissenso dotato di senso. In 140 comodi caratteri».
Informazioni
Pagine 144, 1° ed.
Listino: 12,00 

Una serata con Audrey Hepburn di LUCY HOLLIDAY

una serata con Audrey Hepburn

un esordio elettrizzante firmato Lucy Holliday,
il primo imperdibile capitolo di una trilogia esilarante,
in compagnia delle più amate stelle del cinema!



E se lo spirito di Audrey Hepburn diventasse la tua guida, la sorella che hai sempre voluto, l’amica a cui chiedere consigli?
Libby Lomax vive da sempre all'ombra della sorella, con la quale è stata introdotta fin da piccola dalla madre al mondo della recitazione, tra provini estenuanti e confronti insopportabili. Non ha molto successo, forse anche perché non è esattamente la strada che avrebbe scelto, se non ne fosse stata costretta. Una passione per il cinema, però, ce l'ha: è una fan accanita della famosissima attrice Audrey Hepburn. La venera così tanto che più di una volta si è trovata a desiderare di poterla avere come amica. E sarà per lo stress di una giornata tutta storta - che l'ha vista cacciata dal set e umiliata di fronte al divo del momento, Dillon O'Hara - ma arrivando nel suo nuovo e minuscolo appartamento, sommersa da scatoloni che non sa dove mettere e assediata da un divano troppo grande, Libby vede comparire alle sue spalle niente meno che la protagonista di Colazione da Tiffany in persona, con tanto di tubino nero, Ray-Ban e collana di perle. Deve essere un'allucinazione. Forse sta impazzendo. Be', a ogni modo, tanto vale approfittare dei suoi preziosi consigli su questioni di moda, di cuore e di vita. 
IN LIBRERIA:CLICCA QUI 
Disp. sullo shop: 08 Settembre 2015  
Casa Editrice: Harlequin Mondadori
Listino: € 10,97

lunedì 14 settembre 2015

RECENSIONE: La gemella silenziosa di S. K. Tremayne

A Sarah piace il silenzio assoluto della sera che avvolge l'isola di Skye. Le piace muoversi piano nella penombra e accarezzare delicatamente i biondi capelli della sua bambina di sette anni, Kirstie, che si è appena addormentata. Mentre osserva le sue manine che stringono il cuscino, Sarah ripensa a quando quelle mani si stringevano a quelle, identiche, della sorella gemella Lydia. Niente le distingueva: stesse lentiggini, stessi occhi azzurro ghiaccio, stesso sorriso giocoso. Ma, un anno prima, Lydia è morta improvvisamente e ha lasciato un vuoto così grande che ha costretto Sarah e la sua famiglia a fuggire da tutto e da tutti su quell'isola nel mare della Scozia. Lì, tra scogliere impervie e cieli immensi, Sarah sente che lei, la bambina e suo marito Angus potranno forse ritrovare la serenità. Eppure, mentre si avvicina l'inverno, Kirstie è sempre più strana. Diventa silenziosa, riflessiva, stranamente interessata a cose che prima non amava. Sempre più simile a Lydia, la gemella scomparsa. Quando un giorno si scatena una violenta tempesta, Sarah e Kirstie rimangono isolate. Nel buio, col solo mugghiare del vento ad ascoltarle, Kirstie alza gli occhi e sussurra: "Mamma, perché continui a chiamarmi Kirstie? Io sono Lydia. Kirstie è morta, non io". Sarah è devastata e il tarlo del dubbio comincia a torturarle l'anima. Cos'è successo davvero il giorno in cui una delle gemelle è morta? E possibile che una madre possa non riconoscere sua figlia?
Casa Editrice: Garzanti
Data Pubblicazione: 10 settembre 2015
Listino: 16,90 €
Pagine: 307

RECENSIONE:

La gemella silenziosa è un libro carico di tensione, grazie alla identità sbagliata sulle gemelle…..
La scrittrice riesce, divinamente, a rappresenterete il dolore di una famiglia spezzata per la morte,tragica, di una della due figlie gemelle, insieme al ritratto di un matrimonio pieno di risentimento e dolore.
Sarah e Angus era perfetti, si amavano,  dal loro amore sono nate due gemelle, Lydia e Kirstie due gemelle identiche, tanto che spesso anche Sarah non riesce e distinguerle. Finché una tragedia spezza questo incantesimo. In un tragico incidente perdono la loro figlia Lydia,cadendo dal balcone. Da questo momento le loro vite cambiano completamente, Angus perde il lavoro è spesso ubriaco, è sull’orlo del fallimento. Sarah è chiusa nel suo dolore, Kirstie ha perso non solo la sua gemella ma anche la sua migliore amica e la beffa è che ogni volta che si guarda allo specchio vede quello che ha perso.