mercoledì 11 ottobre 2017

RECENSIONE: Follow me di A.V. Geiger



Tessa ha diciotto anni e, da quando ha subito un misterioso trauma, soffre di una grave forma di agorafobia che le impedisce di uscire di casa. Eric Thorn è un giovane cantautore che ha cominciato postando video su YouTube ed è diventato una popstar di fama mondiale, ma non è felice. I due si conoscono sull'account Twitter @EricThornFaSchifo: lui l'ha aperto sotto falsa identità per ridicolizzare se stesso, lei ha iniziato a scriverci per difendere il suo idolo. Ma mentre Tessa è ignara di intrattenere lunghe chat, sempre più profonde e personali, proprio con Eric, lui si scopre affascinato da questa fan così diversa dalle altre, brillante e intelligente, e presto inizia persino a provare qualcosa per lei. E senza averla mai vista: Tessa, pur ricambiando i suoi sentimenti, non si fida completamente di nessuno, e non è disposta a mostrarsi nemmeno in foto. Proprio quando il loro rapporto sembra finalmente pronto a una svolta, però, la ragazza sarà costretta ad affrontare di nuovo il suo trauma mai sepolto.

RECENSIONE:



Tessa è una ragazza di 18 anni, da quando ha subito un forte trauma, non riesce più ad uscire di casa, soffre di una grave forma di  agorafobia, si sente al sicuro solo in camera sua. 

La sua psicologa, la sostiene, l'ascolta ma le da anche semplici esercizi tutti mirati  a portarla fuori di casa. Ma quando Tessa prova ad uscire dal suo porto sicuro, intorno a lei tutto si fa buio. Il suo ragazzo Scott cerca di starle accanto, ma è  anche sofferte. Lui vive la vita fuori casa, incontra le persone, mentre l'unico contatto che ha Tessa con il mondo è tramite il computer, i social. 
Tessa ha un account twitter, dove segue il suo cantante preferito, Eric Thorn. 
Grazie a questa sua ossessione, è in contatto anche con altre fans.
Eric è un cantante molto famoso, ha iniziato la sua carriera postando alcuni video della sua musica su alcuni social e in poco tempo è stato contattato da una casa discografica importante. 
Se all'inizio era contento di poter far sentire le sue canzoni a tutti, ora non sopporta più alcune cose, o meglio alcuni comportamenti delle sue fans.  
Le sue fans infatti non ascoltano davvero le sue canzoni, dicono di amarlo, ma amano il personaggio costruito dalla casa discografica, non sanno che da quando è morto un collega di Eric, il ragazzo è diventato più paranoico, ha fatto aumentare la sicurezza ai suoi concerti, controlla spesso se la serratura della sua camera d'albergo è chiusa...
Eric ama la musica, ma non ama questo tipo di popolarità di ossessione.
Eric cerca di seguire personalmente il suo account twitter, ma stanco di sentirsi solo un oggetto, in quanto giudicato solo un bel ragazzo, decide di aprire un secondo account chiamato @EricThornFaSchifo. 
Tessa che ama Eric e capisce realmente le sue canzoni, non  può che difendere il suo idolo. Certo non immagina che dietro l'account @EricThornFaSchifo si nasconde proprio Eric.
Eric nel suo account ufficiale deve indossare una maschera ed essere "carino" con le sue fans, mentre nel suo secondo account @EricThornFaSchifo, può essere se stesso, dire quello che davvero pensa.
Pian piano Eric e Tessa iniziano a scriversi, prima pubblicamente e poi iniziano a parlare privatamente.
Tessa non sa che sta parlando con il suo idolo, lei crede di parlare con un ragazzo di nome
Taylor ( anche se  all'inizio credeva di parlare con una ragazza).
Eric e Tessa anche se vivono in mondi diversi hanno una cosa in comune, hanno paura della loro sicurezza,questo li unisce ancora di più. 
Eric poi rimane stupito che Tessa capisce i sui testi. 
I muri che si sono costruiti cedono giorno dopo giorno, ma come reagirà Tessa quando scoprirà che dietro l'account di @EricThornFaSchifo si nasconde proprio Eric?
E riuscirà Tessa a superare la sua paura di uscire di casa?
Cosa mi è piaciuto di questo libro, sicuramente come il rapporto tra Tessa e Eric crese e si evolve.

Poi da curiosa quale sono, non sapere cosa ha scatenato la paura di Tessa, a non  uscire di casa, per me è stato un bel mistero, ha creato suspense, anche perché la scrittrice non da indizi e svela il segreto praticamente a fine libro.
Lettura coinvolgente, consiglio.




   Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic       

2 commenti:

  1. Grazie per il consiglio, inizialmente ero titubante, ma da come ne parli sembra molto bello. Metto in wishlist!

    RispondiElimina
  2. Grazie per il consiglio, avevo già aggiunto questo libro in lista, ma mi ha fatto piacere leggere la tua recensione!!
    Sono curiosa di leggere questo libro, e anch'io voglio capire in che modo si evolva il rapporto tra Eric e Tessa ❤

    RispondiElimina